Home / Cronaca / Auto contro muretto rotatoria: tragedia a Latina

Auto contro muretto rotatoria: tragedia a Latina

Si terranno oggi i funerali di Moira Savastano, la ragazza di 27 anni morta in seguito a un tragico incidente stradale avvenuto nella notte tra venerdì e sabato a Latina, all’incrocio tra via del Lido e via Viscosa. Sembra ormai certa la dinamica del sinistro in cui ha perso la vita: prima la macchina sulla quale viaggiava ha urtato lo spartitraffico, poi si è schiantata contro il muretto della rotatoria. Per lei, non c’è stato nulla da fare, è morta praticamente sul colpo. Alla scena ha assistito impotente l’amica che viaggiava dietro di lei e che ha chiamato i soccorsi: Moira, però, era già deceduta. Non aveva bevuto, la 27enne era sobria quando si è scontrata contro il muretto.
Moira Savastano lavorava come commessa in un negozio e intanto studiava all’università. La sera della tragedia aveva trascorso una serata con gli amici, passata tra chiacchiere e qualche risata. Verso le 2.30 di notte ha deciso di tornare a casa a Latina, seguita da un’amica che ha assistito a tutta la tragedia. La ragazza si è fermata immediatamente, ma non è riuscita a salvare la sua amica, che purtroppo aveva già perso la vita. I soccorsi, giunti tempestivamente sul posto, hanno cercato in tutti i modi di rianimarla, ma non c’era già nulla da fare per lei. Moira era già deceduta all’interno della sua Toyota Yaris, la parte anteriore ridotta a un cumulo di lamiere accartocciate. Una tragedia senza senso, a cui è difficile trovare una spiegazione sensata. I suoi funerali si terranno oggi alla 15 presso la chiesa di Santa Rita: sono molti i giovani attesi alle sue esequie che in questi giorni hanno espresso cordoglio per la sua prematura e assurda scomparsa.

Check Also

Roma-Latina, incontro Regione-Ministero. Simeone: “Ora o mai più”

“Autostrada: ora o mai piu’. Prendo atto della novita’, appresa nel corso del question time …